Come ti salvo una torta!

(O ti riciclo gli avanzi)

Nel post precedente vi ho proposto la torta allo yogurt, che proprio quella volta, non è uscita come speravo. Parlando con mia madre mi è venuta un idea per “riciclarla” o renderla più golosa, ossia farne una sorta di tiramisù!

Io ho usato una crema di latte, ma potete usare anche una crema pasticcera, della panna o della crema al mascarpone.

Per la crema di latte:

  • 200 ml latte
  • 2 cucchiai zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • un brick piccolo di panna da montare (200 ml)

Riscaldiamo il latte e lavoriamo zucchero e farina per eliminare i grumi. Aggiungiamo il latte e a fuoco basso rimestiamo la base sino ad ottenere una crema meno liquida. La facciamo raffreddare, quindi montiamo la panna e incorporiamo alla base facendo attenzione a non smontarla troppo (Solitamente io aggiungo un cucchiaio di panna e rimesto, di modo da ammorbidire la base, prima di aggiungere quella che rimane).

Per quanto riguarda la torta, quella che ho usato l’avevo in freezer, tagliata a fettine di mezzo centimetro e messe a congelare in un recipiente; la bagniamo con del caffè zuccherato o del succo di frutta con del liquore, possiamo sbizzarrirci, e alterniamo con della crema, come un tiramisù.

L’ultimo strato lo spolveriamo con del cacao in polvere. Lo lasciamo in frigo per qualche ora e serviamo.

Io ho preferito preparare delle coppette singole, per comodità, ma nulla ci vieta di farne una vero e proprio tiramisù alternativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: